Torinese di adozione ma romana di nascita, ho due figli e un cane e mi occupo di cultura ed editoria da sempre.

Ho fondato e dirigo dal 2002 con.testi, una agenzia di organizzazione eventi e comunicazione che si occupa in particolare di tutto ciò che è cinema, teatro, libri e musica; sono direttore editoriale e presidente del Consiglio di Amministrazione della casa editrice Robin che possiede anche il marchio della storica Biblioteca del Vascello.

Ho insegnato al master di editoria dell’Università di Urbino e tenuto un corso agli studenti del Politecnico.

Fra i miei clienti ci sono istituzioni come il Museo del Cinema e l’Ordine degli Psicologi del Piemonte o progetti come il Treno della Memoria e organizzazioni impegnate nel sociale.

Da un anno sono consulente della Fondazione Piemonte dal Vivo per il progetto regionale Hangar Piemonte che si occupa di sostegno manageriale ed empowerment delle realtà culturali della regione.

Credo che la cultura sia un bene primario e necessario e che solo ripartendo da questa si possa costruire una società migliore e colmare le disuguaglianze.