(Venezia, 1966) esperta in progettazione culturale quale fondamento per lo sviluppo e la riqualificazione territoriale, ha curato numerose mostre internazionali tra le quali diverse facenti parte delle ultime edizioni dell’Esposizione Internazionale d’Arte e Architettura della Biennale di Venezia. Ha una pluriennale esperienza come project manager di grandi mostre. E’ stata responsabile dell’organizzazione e programmazione dell’area “Arts and Cultural Heritage Management” e docente dei master in Cultural Planning, Strategic Planning, Management degli eventi artistici e dello spettacolo presso l’Istituto Europeo di Design, Venezia. Recentemente ha curato il volume Loading. Una nave pirata, per immaginare la Biennale del terzo millennio. 1895-2007, Milano, 24 ORE Motta Cultura, Regione del Veneto, 2008.

Ha collaborato con diverse Istituzioni: Regione Veneto, Comune e Provincia di Venezia, f.r.a.m.e. (Finnish Fund for Arts Exchange), British Council, Henry Moore Foundation, Epad Parigi, Nga Pae O Te Maramatanga / te Manawa Museum Trust, Aotearoa NewZealand, Conseil des Arts du Canada, Ministero della Cultura della Turchia, Ministero della Cultura dell’Irlanda, I.I.L.A., Via Farini, Fondazione BLM, Fondazione Querini Stampalia e altre.