Una piattaforma per l'innovazione culturale

The Next Stop, Le Nuove Marche, un kick off per la creazione di un sistema innovazione che, partendo dalla cultura e dal territorio, possa creare una dialogo tra professionisti, enti locali, imprese, università e fondazioni.

Uno spazio per le buone pratiche

Le Nuove Marche è uno spazio per l’incontro delle forza creative e produttive del territorio marchigiano. Un momento di riflessione per definire scenari, strategie e avviare progetti.

Un'occasione per acquisire competenze

The Next Stop è un progetto che unisce il racconto di nuovi scenari di produzione culturale alla divulgazione di competenze tecniche mirate nei settori più attuali del mondo dell’innovazione.

Un hub per creare nuove imprese

Le Nuove Marche intende realizzare un hub per la formazione, il tutoraggio, il supporto di nuove imprese con l’obiettivo di creare un ponte tra cultura, territorio, tecnologia a beneficio di tutta la Regione.

Una governance per il territorio

Unicam, The Next Stop e Angi lavorano per il coordinamento di un tavolo tecnico dell’innovazione cuturale aperto a enti locali, fondazioni, imprese, associazioni del territorio.

Il programma

La location

Fondata come studium generale nel 1336, statale dal 1958, l’Università di Camerino conta oggi cinque Scuole di Ateneo: Architettura e Design, Bioscienze e Medicina Veterinaria, Giurisprudenza, Scienze del Farmaco e dei Prodotti della Salute, Scienze e Tecnologie.

L’attenzione per lo studente, con numerosi servizi, borse di studio, agevolazioni, con la certificazione di qualità di tutti i percorsi formativi e l’internazionalizzazione, con corsi di laurea interamente in lingua inglese e double degree sono gli obiettivi che Unicam persegue. L’Ateneo conta oltre 8000 studenti, con sedi anche ad Ascoli Piceno, Matelica e San Benedetto del Tronto.

unicam-universita-camerino-tutored-e1482157195186

Come arrivare

•  In automobile

Coloro che viaggiano in autostrada A14, dovrebbero prendere l’uscita ‘Macerata-Civitanova Marche’ e procedere verso ovest lungo la strada divisa fino all’uscita Camerino. Poi proseguire per circa 10 km alla cima della collina dove si trova Camerino.

Coloro che viaggiano ad ovest delle montagne dell’Appennino dovrebbe viaggiare fino a Foligno e poi prendere la strada SS77 che porta dopo circa 60 chilometri a Camerino spegnere. Da lì, proseguire per circa 10 km alla cima della collina su cui si trova Camerino.

•  In treno
Ferrovie dello Stato ha due linee principali nella Regione Marche – la linea costiera Milano-Bari che collega la maggior parte delle località balneari e la linea trans-Italia Ancona-Roma, che unisce alcune delle città più grandi nella parte centrale della regione. Per informazioni specifiche riguardanti gli orari dei treni e le destinazioni, si prega di consultare calendario ufficiale del servizio ferroviario italiano http://www.trenitalia.com