Progettazione e sostenibilità di eventi culturali

11:15

1h, 15m

Intermediate

Abstract 

Il modo di pensare, costruire, organizzare un evento è cambiato radicalmente in questi ultimi tempi. La progressiva affermazione degli ecosistemi sociali digitali ha creato l’idea di una maggiore accessibilità alla progettazione di contenuti, in qualche modo andando a semplificare alcuni passaggi spesso a svantaggio della qualità. In realtà, nonostante l’esponenziale crescita della domanda, la progettazione di eventi è diventata più complessa, spesso per dinamiche legate alla sostenibilità, al reperimento e organizzazione delle risorse, al coinvolgimento di audience sempre più esigenti. Gli eventi oggi devono, inoltre, potersi caratterizzare non tanto per l’originalità, ma per la capacità di far emergere il valore di un territorio, sia esso la valorizzazione delle vocazione locali piuttosto che la volontà di presidiare uno scenario culturale fino a consolidare l’evento come appuntamento ricorrente. 



Topics e argomenti

– La progettazione degli eventi culturali. Come si sta trasformando il settore
– Task di lavoro tra creatività, strumenti di management, gestione di burocracies
– Quale tipologia di eventi può valorizzare un territorio
  • Alfredo Accatino