Il kick off del 16 ottobre – Innovazione, cultura, impresa

Apr 23, 2020

09:30

Università di Camerino

Il kick off del 16 ottobre è un evento di confronto sui modelli e sulle opportunità dell’innovazione, a partire dal ruolo della formazione fino ad arrivare al coinvolgimento delle imprese nello sviluppo e sostegno di imprese creative e culturali a forte valenza tecnologica.

L’evento, promosso dall’Università degli Studi di Camerino, ospiterà enti locali, enti di ricerca, imprese con l’obiettivo di lanciare l’idea di una piattaforma permanente di innovazione sul territorio marchigiano. Gli obiettivi sono di attivare percorsi di formazione e di avviamento all’impresa, promuovere eventi divulgativi e sinergici tra pubblico e privato a beneficio della comunità, valorizzare  l’operato e i progetti dell’Università di Camerino e delle imprese locali.

Dalle ore 10 alle 13.30

Mattina 

Saluti introduttivi:

Claudio PettinariRettore Unicam
Francesco CasaleDirettore Master manager dei processi innovativi per start up culturali e creative

 

Primo Panel – 1h

Come l’innovazione può guidare il rilancio del territorio tra tecnologia, cultura e turismo

Tavola Rotonda – modera Davide PellegriniDirettore The Next Stop

 

Cristina Battaglia, CNRLa ricerca come trait d’union tra territorio, impresa e cultura

Giovanni Bastianelli, EnitIl turismo, da dove ripartire. Le prospettive future

Anna Laura Orrico, Mibact (da confermare)Far crescere la cultura con l’innovazione

Anna Maria Marras, IcomLe risorse culturali e le tecnologie e il tema della sostenibilità

Cristina da Milano, EccomLe opportunità del contesto internazionale. Su quali policies puntare 

 

Secondo Panel – 1h

L’impresa creativa tra cultura locale, sviluppo e tecnologia

Tavola Rotonda – modera Gabriele Ferrieri, Presidente Angi

 

Enrico Loccioni, presidente Gruppo Loccioni – Una knowledge company e il progetto The San Clemente Valley

Federico Maccari, CEO Entroterra SpaIl successo dell’impresa. La tradizione e l’innovazione, dell cultura locale e alla trasparenza dei valori 

 

Chiusura saluti istituzionali

Il calendario è in ulteriore via di definizione