Culture convergenti 19 - 23 ottobre 2020
Culture giovani, spazi digitali
Un evento dedicato alle culture digitali delle ultime generazioni per permettere a educatori e produttori di contenuti di conoscere più da vicino linguaggi, format e piattaforme.

Un evento per ripensare i linguaggi della cultura partendo dai modelli digitali delle ultime generazioni.

Un’occasione per conoscere piattaforme, modelli relazionali, comportamenti degli adolescenti.

Uno strumento per analizzare da vicino format, prodotti digitali, strategie di engagement. 

Il programma

Linguaggi, totem e tabù dei nuovi social network

I social network sono spazi digitali di aggregazione. Come per l'effetto di uno strano esodo, ciclicamente le ultime generazioni migrano verso nuove piattaforme.

Irina Pavlova

Tik Tok

Veronica Civiero

Facebook Inc.

Davide Bennato

Università di Catania

11:00

Dall’influencer alla digital star

Con la trasformazione di social network ed ecosistemi digitali sono mutate anche le strategie di comunicazione. Si sono affermati nuovi formati di contenuto e figure professionali.

Luca Leoni

Show Reel Media Group

Matteo Pogliani

Osservatorio Nazionale Influencer Marketing

Davide Pellegrini

The Next Stop

12:30

Streaming e videogame tra performance e cross-media

Nuove generazioni di autori e content creators. Soprattutto, una nuova era per le piattaforme digitali.

Davide Pellegrini

The Next Stop

Enrico Gandolfi

KSU Research Center for Educational Technology Kent State University

Andrea Pucci

NetAddiction

11:00

Videogame ed Educational, un dialogo possibile

I videogame sono ormai a un bivio. Non più solo prodotti di intratteniemento, i giochi sono sempre più veicolo di infomazioni e strumento di crescita culturale.

Luciano Ferraro

Epic Games

12:30

La fiction è cultura?

Eva Carducci

FOX, Vanity Fair, FanPage

Tommaso Ariemma

Accademia di Belle Arti di Lecce e Perugia

11:00

Canali digitali e diffusione culturale

È possibile utilizzare un canale digitale per divulgare sapere e cultura? Senza dubbio, come dimostrano alcuni interessanti format, sì. da YouTube a Instagram la tende za sembra essere proprio l'estrema attenzione alla qualità dei contenuti.

Sara Mormino

YouTube

Davide Pellegrini

The Next Stop

12:30
Copyright 2020 The Next Stop. All rights reserved